Il caso Unicredit pone domande sul futuro del capitalismo italiano

grattanuvole-un-secolo-di-grattacieli-a-milano

Che fine farà il capitalismo italiano? Se lo chiede il presidente della Commissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia (Pd) a margine delle indiscrezioni intorno al prossimo aumento di capitale in Unicredit. Il momento generale è delicato, le notizie di cronaca non sempre positive in ambito finanziario e industriale si susseguono con aggiornamenti quasi settimanali, ma tutto sembra ruotare da un … Continue reading

Varese, arrivano i fondi per il progetto stazioni

VARESE CONF STAMPA  DI PRESENTAZIONE ASSETTO ORGANIZZATIVO ENTE COMUNE CON IL SINDACO DAVIDE GALIMBERTI A PALAZZO ESTENSE

Da una parte la notizia, ovvero la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della graduatoria dei progetti ammessi al bando periferie, dall’altra l’inevitabile contorno di polemiche a sfondo politico tra maggioranza e opposizione in consiglio comunale. Varese infatti finisce a metà classifica, al sessantunesimo posto su centoventi, il suddetto bando come noto premiava i primi ventiquattro, ma nonostante ciò per Varese si … Continue reading

Politica e rete ai tempi delle bufale

politicaweb

I social network, i media tradizionali sul web, i blog, le piattaforme di messaggistica, per farla breve, qualsiasi tipologia di sito in rete è ormai chiaramente diventato un market place di prodotti politici online. Si trova di tutto, per tutti i gusti e per tutte le culture. Vediamo politici consumati o prossimi candidati a scendere in campo con le loro … Continue reading

Milano e il ricordo di Maria Teresa

mariateresa

Tra pochi mesi, a maggio, cade il trecentesimo della nascita di Maria Teresa d’Austria. Un nome e un periodo storico che non lasciano di sicuro indifferenti i milanesi e i lombardi. Un lungo regno il suo, dal 1740 al 1780, quattro decenni che per Milano hanno significato molto in termini positivi e che hanno lasciato nella popolazione un ottimo ricordo … Continue reading

Nel 2017 Milano e la Lombardia sempre più protagonisti

grattanuvole-un-secolo-di-grattacieli-a-milano

Rileggendo le cronache di un paio d’anni fa, alla vigilia dell’apertura di Expo e della lunga stagione che avrebbe proiettato la migliore immagine di Milano nel mondo, la moltitudine dei milanesi e dei lombardi conveniva bipartisan sul fatto che quella operazione sarebbe stata l’ultima o forse l’unica vera occasione di rilancio della città, dell’Italia intera e non solo per quanto … Continue reading

Il 2017 sarà l’anno di Maroni?

maroni_roberto

Va in archivio un anno particolarmente caldo per la politica nazionale e locale e già senza ombra di dubbio è possibile immaginare un 2017 con una temperatura ancora più torrida. Mentre a sinistra si cerca di capire come sarà impostata la riscossa di Matteo Renzi e quali saranno nel concreto le sue strategie per cercare di non perdere l’ultimo treno … Continue reading

C’era una volta Silvio Berlusconi

berlusconi-scettico

Berlusconi? C’era una volta Silvio Berlusconi. E’ innegabile che il futuro del centrodestra incroci oggi più che mai le sorti del dinosauro di Arcore. Cambio della guardia a Palazzo Chigi, si insedia Paolo Gentiloni e il nostro si affretta a commentare: “sia chiaro che noi ci siamo su tutto, a cominciare da Mps, auguri di buon lavoro”. Era già così … Continue reading

Parisi tira le somme

stefano-parisi-3-2

Ha preso il via ieri la tre giorni di Energie PER l’Italia, il movimento politico di Stefano Parisi. Il pacato e solido liberale, tutt’altro che moderato, anzi radicale, tira le somme di tre mesi di tour Megawatt. In giro per l’Italia a raccogliere idee e contributi e poi il lavoro dei gruppi dedicati a formulare progetti. Da quello che si … Continue reading

Tra cervelli che fuggono e cervelli che restano

genioalalvoro

Milano, dicembre, interno di una nota multinazionale della comunicazione presente da leader e da tempo immemore soprattutto nel segmento finanziario, lingua franca l’inglese, ma bisogna capirne altre tre per cavarsela degnamente o almeno per sopravvivere ai piani bassi. Ambiente competitivo, meritocratico, sicuramente ambìto sia da affermati professionisti del settore che cercano un trampolino per ulteriori sfide sia da giovani intraprendenti … Continue reading

La fine degli avatar politici

salaparisi22

Sembrano passati decenni ed invece era solo la primavera del 2016 quando nella madre di tutte le battaglie lombarde i partiti di destra e sinistra decisero all’unisono di candidare a Milano due manager, pescati si fa per dire nella società civile. Idealità evaporate, divisioni, lotte fratricide, risorse umane presentabili inesistenti costrinsero gli schieramenti all’utilizzo delle foglie di fico. O meglio, … Continue reading